web analytics

II° edizione CRITICAL WINE NO TAV – 3/4/5 Maggio 2013 a Bussoleno

Flyer_CWTL_100X148

E’ in programma nei giorni 3-4-5 Maggio 2013 la seconda edizione del Critical Wine  No Tav a Bussoleno. Sull’onda del successo della scorsa edizione, anche quest’anno nelle vie del centro storico di Bussoleno decine di produttori di vino, cibo e sapori si incontreranno per proporre al pubblico prodotti alternativi al grande commercio, dove etica e genuinità sono la priorità della produzione. 

Sarà altresì un susseguirsi, non solo di vini e sapori, ma anche di spettacoli di strada, di teatro e di musica. Sarà una tre giorni dove ognuno potrà ritrovarsi per passeggiare nel paese con un buon bicchiere di vino in mano, scambiare pareri, idee e contatti. Sarà un modo nuovo di vivere le strade di Bussoleno.

L’organizzatore, Il movimento No Tav, che si schiera da più di vent’anni contro un’opera inutile, dannosa ed economicamente  insostenibile, vuole viceversa promuovere scelte di vita più rispettose dell’uomo e dell’ambiente, valorizzando esperienze dal basso,  inserite in contesti naturali e sociali a misura d’uomo.
Il movimento No Tav, rivendicando che la Terra è Libertà, vuole offrire il proprio contributo al rifiuto della devastazione della terra, per giungere ad un riscatto del lavoro dell’uomo, prima fra tutti quello contadino.
Il movimento No Tav si batte contro l’uniformità della cultura, anche quella del bere, contro l’industrializzazione e la svalutazione di procedimenti antichi, come la produzione del vino, che deve invece essere biologico, buono e gustoso.
Il movimento No Tav vuole contrastare le grandi infrastrutture, l’agroindustria, la grande distribuzione e lo fa aprendo per tre giorni appunto le vie di Bussoleno a piccoli produttori di vino, provenienti da tutta Italia e a contadini alla ricerca di antiche varietà di frutta e verdura, ormai introvabili.
Ci saranno sapori genuini, legati ad un  percorso di lotta per la difesa della propria terra, dalla Val Susa alla Sicilia. Per dare spazio a brindisi conviviali, senza i quali le persone, i movimenti, le genti, non potrebbero abbracciarsi e condividere aspirazioni, obiettivi, utopie, che rendono possibile un altro mondo, qui e adesso.

II° EDIZIONE - CRITICAL WINE NO TAV “TERRA E’ LIBERTÀ” - BUSSOLENO 3-4-5- MAGGIO 2013

Dedicato a …NICOLAS, LORENZO e STEFANO, vittime della stupidità umana, perché la nostra terra valsusina, come tutte le terre, sia portatrice di libertà e non di morte.

Programma:

 Venerdì 3 maggio

  • ore 18  Casa Ascheri- Inaugurazione con aperitivo della Mostra Fotografica “Terra  è  Libertà” a cura dell’ Associazione Lisangà
  • ore 21   Salone Don Bunino  -  Dibattito Pubblico “Terra è Libertà” interverranno testimoni dal Cile, Colombia e Kossovo, con proiezione di brevi filmati. Nel corso della serata sarà presentato il vino VINOTAV SOLIDALE

Sabato 4 maggio

  • ore 14 -23  Apertura stand manifestazione Critical Wine No Tav con degustazione vini ed assaggi gastronomici
  • ore 17  Spettacoli di strada a cura di Interezza e Artemuda
  • ore 18   Concerto musica classica a cura dell’Opificio Musicale
  • ore 21    FILID in concerto (Folk irlandese)

 Domenica 5 maggio

  • ore 11-18  Apertura stand manifestazione Critical Wine No Tav.
  • ore 11  Spettacoli di strada a cura di Interezza e Artemuda.
  • ore 15  Assemblea pubblica di aggiornamento sulle lotte No Tav “Dalla ValSusa al Terzo Valico”.
  • ore 17  Musica e balli occitani a cura dell’Opificio Musicale.

 

Il ricavato dell’iniziativa sosterrà le spese legali del Movimento No Tav.

L’evento è organizzato dal Movimento NO TAV  ValSusa in collaborazione con CRITICAL WINE Genova.

Flyer_CWTL_100X148

 

Share
La Credenza bussoleno, Manuela Rolando, Cianfrusoteca, Roberto Sigaudo, Choosy Di Gesaro, Davide Codenotti, Renata Renna, Luciana Esposito, Giovanni Nobili, Marco Sayn, Attilio Parapini, Andrea Parodi liked this post

Switch to our mobile site

Sitemap