web analytics

Tag Archives: donne

Calendario iniziative NO TAV a Venaus e Chiomonte dal 27 giugno al 7 luglio

CAMPEGGIO_2013

Giovedì 27 giugno -ore 10 appuntamento davanti il comune di Chiomonte per l’iniziativa dei tronchi della Clarea. Sarà una importante occasione in concomitanza con il mercato settimanale in piazza per portare di fronte al primo comune colpevole della devastazione ambientale

20/23 Torniamo a Chiomonte!!

Campeggio_GRAVELLA2013_COL

Dal 20 al 23 giugno torneremo a Chiomonte al Campeggio Gravella per ripartire dal luogo simbolo della lotta con l’estate notav

8 Marzo… tutti i giorni dell’anno…

donne

In questi mesi di lotta in ogni dove, ho spesso pensato alla figura di voi donne. Dalla rivolta nei paesi arabi dove dalle immagini si vedeva il vostro coraggio anche di fronte alla morte dei vostri figli, alle lotte per

Le donne sconfitte della Valle di Susa? …Sicuro?

Volevo rispondere all’articolo indegno apparso su  Io Donna del  3 marzo 2012 a firma Paolo Sapegno. Non si capisce se il signor Sapegno , che pare spacciarsi quale esperto del caso Valle di Susa , viva su questa terra o

Concerto per la Valsusa No Tav – Due posti in prima fila per NINA e MARIANNA!!!

concerto-per-valsusa

Due posti in prima fila riservati per Marianna Valente e Nina Garberi, arrestate durante una manifestazione No Tav a Chiomonte, e scarcerate il 22 settembre scorso, dopo che il Tribunale del riesame ha disposto, rispettivamente, la misura dell’obbligo di dimora

CONCESSI GLI ARRESTI DOMICILIARI A NINA E L’OBBLIGO DI DIMORA A MARIANNA

Si conclude così il primo episodio di una squallida vicenda che vede la magistratura torinese protagonista e diretta avversaria del movimento no tav. In attesa di accoglierle nuovamente nella loro terra non possiamo che tirare un amaro respiro dopo giorni

Comunicato Stampa Donne No Tav

Martedì 13 settembre 2011 Le donne del Movimento NO TAV, nell’esprimere la loro solidarietà a Elena e Marianna, rivendicano il diritto di manifestare la loro rabbia e contrarietà all’occupazione militare del territorio anche alle reti e ai cancelli del ”fortino”

Switch to our mobile site

Sitemap